notizie

Forex: euro oltre $1,14 a record sette settimane dopo Fed, dollaro scende su yen a ritmo più forte da flash crash

Inviato da Laura Naka Antonelli il Gio, 21/03/2019 - 08:05

Dollaro sotto pressione dopo la decisione della Federal Reserve di Jerome Powell di lasciare i tassi sui fed funds invariati al range compreso tra il 2,25% e il 2,5%, indicando con il dot-plot l'intenzione di non procedere ad alcuna stretta monetaria nel corso di quest'anno. Le vendite sul dollaro hanno portato l'euro a salire al record delle ultime sette settimane a $1,1424, dal recente minimo di $1,1177. Il biglietto verde è scivolato sullo yen fino a JPY 110,47, riportando una perdita dello 0,6%, la più forte dal flash crash dell'inizio di gennaio. Dollar Index in flessione a 95,908, in perdita nelle contrattazioni overnight dello 0,5% circa. Anche la sterlina avanza nei confronti del biglietto verde, salendo dello 0,17% circa a $1,3218. Il dollaro australiano avanza dello 0,45% a $0,7147.