notizie

Brexit: Tusk disposto a concedere estensione Art. 50 di 12 mesi, sterlina in rialzo

Inviato da Laura Naka Antonelli il Ven, 05/04/2019 - 07:49

Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk starebbe valutando l'opzione di concedere al Regno Unito un'estensione dell'Articolo 50 di 12 mesi. E' quanto riporta la BBC, citando quanto appreso da una fonte europea.

Questo significa che la data per il divorzio del Regno Unito dall'Unione europea, rinviata al 12 aprile, verrebbe ulteriormente spostata all'aprile del 2020.

Secondo la fonte, il piano prevede che il divorzio possa arrivare anche prima, nel caso in cui il Parlamento britannico ratifichi l'accordo che la premier Theresa May ha raggiunto con Bruxelles lo scorso novembre (bocciato dalla Camera dei Comuni per ben tre volte).

Per essere esecutivo, il piano di Tusk dovrebbe inoltre essere approvato da tutti i leader europei, nella riunione del Consiglio europeo prevista per il prossimo 10 aprile. La sterlina sale dello 0,30% nei confronti del dollaro a $1,3116. Euro-sterlina in calo dello 0,24% a GPB 0,8559.

Se i rumor dovessero avere fondamento, ciò significherebbe che il Regno Unito parteciperebbe alle elezioni europee di fine maggio.